Benvenuto su IoGuadagno.it Forum. Clicca qui per registrarti adesso
Chiudi

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Sezione Chit Chat. Qui puoi parlare di tutto quello che desideri, anche cazzeggiare e scherzare con gli altri utenti del forum!

Quale ritieni che sia la scelta migliore per il bene del paese?

Governo di larghe intese
6
40%
Andare al voto
9
60%
 
Voti totali : 15

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi MARDUCK » mercoledì 16 novembre 2011, 18:45

larghe intese
MARDUCK Uomo
Apprendista
Apprendista
 
Utente da 5 anniUtente da 5 anniUtente da 5 anniUtente da 5 anniUtente da 5 anni
 
Messaggi: 167

Sponsor


Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi LoyaltyToTheEnd » mercoledì 16 novembre 2011, 21:11

Il_babbeo ha scritto:
LoyaltyToTheEnd ha scritto:
Il_babbeo ha scritto:sto dicendo che berlusconi e il centrodestra per andare al governo hanno vinto libere elezioni


E il fatto che, nonostante il suo impero illegale, sia riuscito a farsi battere alle elezioni per 2 volte casomai dimostra quanto sia incompetente. Del resto tutta la sua vita dimostra quanto sia davvero un re Mida al contrario (che tutto ciò che tocca diventa m...a :D ),



are u serious? best lolling post ever.

Serissimo :D Certo, la frase evidenziata, messa lì da sola, si fraintende facilmente.
Lo so benissimo che ha fatto successo, che si è arricchito (e anche parecchio), ma illecitamente, scorrettamente. Senza rispettare le leggi ci riesce anche il mio canarino ad arricchirsi. E ti ripeto, pur non rispettando le regole, poco prima che b. entrasse in politica fininvest era sull'orlo del fallimento. Lui stesso confidò a Biagi e Montanelli che se non entrava in politica la arrestavano e falliva per debiti. Tu uno così come lo chiami? Io, fallito...
Solo in una cosa è bravo: a vendere e vendersi, ingannare, truffare, fregare... in questo è bravissimo :lol: :lol:

Per lo spread, innanzutto vorrei ricordare che con b. era salito fino a 575 e quando l'ipotesi monti è iniziata a sembrare certa è sceso fino a 456. Si diceva che b. ci costava un 100 punti di spread in più, mica tutto. Secondo me se rimaneva in carica b. oggi ce l'avevamo a 6-700 lo spread, visto che i mercati palesemente non si fidavano per niente di lui. Poi è ovvio che, nonostante di colpe ne abbia tantissime, non è solo lui il problema.
In più il clima è quello che è, il pdl che non si sa se vuole fare scherzi, l'idv che vota punto per punto, tutti che dicono "stacchiamo la spina quando vogliamo", il governo si è insediato solo oggi e domani presenta il programma, monti che parla di equità ( e no, no, non ci siamo, i mercati vogliono lacrime e sangue, mica equità :lol: ), c'è incertezza, aspettiamo.
Infine ragazzi, non prendiamoci in giro, siamo nella cacca fino al collo, i disastri ormai li hanno combinati, siamo ad altissimo rischio default, non è che tolto b. diventiamo la germania da un giorno all'altro...
Ultima modifica di LoyaltyToTheEnd, mercoledì 16 novembre 2011, 21:13, modificato 1 volte in totale.
Non usare mai la stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!
Avatar utente
LoyaltyToTheEnd Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anni
 
Messaggi: 2988

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi enzo74 » mercoledì 16 novembre 2011, 23:34

"Per lo spread, innanzitutto vorrei ricordare che con b. era salito fino a 575 e quando l'ipotesi monti è iniziata a sembrare certa è sceso fino a 456"

Poi Monti ha fatto il governo e lo spread è risalito a 515 :D
Ma tranquillo, da domani scenderà :8)
Avatar utente
enzo74 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 968

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi AdMiNo » mercoledì 16 novembre 2011, 23:55

ma il profumo nominato ministro è legato al profum ex amministratore unicredit?
Antonio

Non usare mai le stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!

:arrow: leggi e rispetta il Regolamento :arrow: guarda le Faq e le Guide e :arrow: usa la Ricerca prima di postare - La ricerca è tua amica

^_^ Guadagna anche tu con i sondaggi online ^_^
Avatar utente
AdMiNo Uomo
Strade? Dove stiamo andando non c’è bisogno di strade!
Amministratore
 
Utente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anniUtente da 14 anni
 
Messaggi: 25671

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi Joshua » giovedì 17 novembre 2011, 0:02

AdMiNo ha scritto:ma il profumo nominato ministro è legato al profum ex amministratore unicredit?

ministro Francesco P. vs A.D. Unicredit Alessandro P.
non so se siano parenti
Sei interessato ad un lucchetto colorato vintage? Contattami

Ti affascina la vecchia lira? Vendo una banconota da 500 mila lire. Contattami
Avatar utente
Joshua
Mister Rompi...
Guadagnone
 
Utente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anni
 
Messaggi: 2537

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi enzo74 » giovedì 17 novembre 2011, 0:20

Joshua ha scritto:
AdMiNo ha scritto:ma il profumo nominato ministro è legato al profum ex amministratore unicredit?

ministro Francesco P. vs A.D. Unicredit Alessandro P.
non so se siano parenti


Se non erro, questo Profumo perse contro Fassino alle primarie del PD x il candidato a sindaco di TO :okok:
Avatar utente
enzo74 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 968

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi enzo74 » giovedì 17 novembre 2011, 19:25

Dichiarazione di Vendola: "bene Riccardi ministro, Passera problematico".
E qual'è la novità; lo sapevamo che a Vendola non piace la Passera :D
Avatar utente
enzo74 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 968

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi Joshua » venerdì 18 novembre 2011, 1:33

sperem che la và tut ben
Sei interessato ad un lucchetto colorato vintage? Contattami

Ti affascina la vecchia lira? Vendo una banconota da 500 mila lire. Contattami
Avatar utente
Joshua
Mister Rompi...
Guadagnone
 
Utente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anni
 
Messaggi: 2537

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi LoyaltyToTheEnd » venerdì 18 novembre 2011, 21:26

enzo74 ha scritto:"Per lo spread, innanzitutto vorrei ricordare che con b. era salito fino a 575 e quando l'ipotesi monti è iniziata a sembrare certa è sceso fino a 456"

Poi Monti ha fatto il governo e lo spread è risalito a 515 :D
Ma tranquillo, da domani scenderà :8)

Appunto, è sceso...
Nel post che hai quotato mi sembra di aver espresso chiaramente il concetto, si diceva che b. ci costava 100 punti e lo spread è sceso di 120, che poi abbia continuato a salire è ovvio, la situazione questa è, avrebbe continuato a salire ancora di più con b. al suo posto e senza lo "sconto" di 120 punti. Ripeto, non siamo la Germania, nonostante qualche buffone vada in giro a dirlo da un paio d'anni.
I mercati vogliono certezze, il governo monti ancora nemmeno c'era, la menavano con letta sì, letta no, amato sì, amato no, solo tecnici, no anche politici...
Per vedere l'effetto monti al posto di b. bisognava aspettare, questo volevo dire. Dobbiamo guardare che succede da adesso in poi, oggi è sceso a 470.

Se devo dire la mia, la reazione è stata molto tiepida, vediamo che succede...

Un'ultima cosa, il fatto che io critichi ferocemente b. non significa che mi piaccia monti, sia chiaro. Certo, peggio di un piduista, eversore, golpista, amico di mafiosi, corrotto, corruttore, tangentaro, ladro, evasore, falsario, bugiardo incallito e putta... ahem, "utilizzatore finale di escort" è molto difficile trovare qualcuno che mi piaccia ancora meno, ma questo non vuol dire che esulti per questo governo, anzi... :roll:
Non usare mai la stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!
Avatar utente
LoyaltyToTheEnd Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anni
 
Messaggi: 2988

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi Il_babbeo » venerdì 18 novembre 2011, 21:45

mmh,secondo me lo detesti tanto perchè in realtà è quello che tu vorresti essere ,o essere stato. No,perchè tutto questo odio nei confronti di una persona che ha avuto tutto dalla vita,lo giustifica solo il pensiero dell'uomo medio: " la mia vita fa schifo,MA non puo' essere colpa mia ,quindi DEVE essere colpa di qualcun'altro. Chi è quello piu' ricco che si tromba le 20 enni? Berlusconi? cattivo!!"
Se avessi il drappo ricamato del cielo,
Intessuto dell’oro e dell’argento e della luce,
i drappi dai colori chiari e scuri
...del giorno e della notte
dai mezzi colori dell’alba e del tramonto,
stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:
invece, essendo povero, ho soltanto sogni;
e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
cammina leggera perché cammini sui miei sogni.
Avatar utente
Il_babbeo Uomo
Toda joia,toda beleza !
Guadagnone
 
Utente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anni
 
Messaggi: 5012

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi locusta33 » venerdì 18 novembre 2011, 22:41

si ma adesso cosa succederà?
B avrà il tempo di preparare una grande campagna elettorale e, nel frattempo, molti dimenticheranno ciò che è stato.
"l'italiano medio ha 12 anni" lo ha spiegato ai suoi piu volte.
ma anche gli altri politici e parlamentari non sono altro che gente superflua e privilegiata di cui liberarsi al piu presto.
sono una casta che si integra con altre caste ( criminali, piduisti ecc ) e insieme pagano le loro forze speciali perche il popolo non si intrometta, non li infastidisca. e per ottenere la conservazione del loro privilegio, concedono ad una piccola parte di popolo la possibilità di vivere senza troppi problemi dandogli la funzione di "filtro" fra i privilegiati e la grande massa della quale, grazie alle tv, modifica e veicola anche i sogni.
ho come il presentimento che ci saranno ( ancora piu ) tristi sorprese
forse, come ho letto più su, sarebbe meglio far fallire il paese in modo da ricostruirlo con gente che sappia difendersi dai politici.
IL-GUADAGNO-TESTATO --- £Surf$-PTP- storie

Proteggi i tuoi guadagni: usa SEMPRE password e pin DIVERSI in tutti i siti dove ti iscrivi
Avatar utente
locusta33 Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente da 7 anniUtente da 7 anniUtente da 7 anniUtente da 7 anniUtente da 7 anniUtente da 7 anniUtente da 7 anni
 
Messaggi: 2103

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi sofonisba » sabato 19 novembre 2011, 11:32

Mario Monti


Questo No! di Ida Magli Italiani Liberi | 10.11.2011 No,

Signor Napolitano, non sopporteremo una simile nauseante “furbata”. Creare all’improvviso un senatore a vita per far credere che si tratti di un politico e fingere così che l’Italia non si sia consegnata nelle mani dei banchieri, è un sotterfugio intollerabile. Quale disprezzo per i poveri Italiani! Quale disprezzo per la Repubblica e per la politica! Abbiamo, dunque, così la misura della spaventosa miseria civile e morale dei nostri “rappresentanti”. La Bibbia afferma che “Dio vomita gli ipocriti”. Sono certa che non ha mai vomitato tanto. Senatore a vita il signor Mario Monti? Un cittadino benemerito della Repubblica e di specchiati costumi? Forse non tutti i cittadini lo sanno o se lo ricordano (e su questa ignoranza ha contato, oltre che sul complice silenzio dei politici e dei giornalisti, Giorgio Napolitano nel nominarlo) che Mario Monti è stato costretto, nella sua qualità di Commissario europeo sotto la presidenza Santer, a dare le dimissioni “per l’accertata responsabilità collegiale dei Commissari nei casi di frode, cattiva gestione e nepotismo” messi in luce dal Collegio di periti nominato appositamente dal Parlamento Europeo. La Relazione fatta da questi Saggi al Parlamento, nonostante la prudenza del linguaggio ufficiale, fa paura. Si parla infatti dell’assoluta mancanza di controllo nella “rete di favoritismi nell’amministrazione”, di “ausiliari esterni” e di “agenti temporanei”, di “minibilanci espressamente vietati dalle procedure amministrative”, di “numerosissimi esterni fuori bilancio, ben noti all’interno della Commissione con il soprannome di sottomarini”, che operano con “contratti fittizi”, dietro “raccomandazioni e favoritismi”; di abusi che hanno comportato, con il sistema dei “sottomarini” l’erogazione non controllata di oltre 7.000 miliardi nell’ambito dell’Ufficio Europeo per gli Aiuti umanitari d’Emergenza (miliardi usciti dalle nostre tasche, naturalmente, e che dovevano andare, ma non ci sono arrivati se non in minima parte, ai bambini della Bosnia, del Ruanda morenti di fame). Evidentemente Mario Monti è inamovibile, o meglio può perdere un posto soltanto per guadagnarne uno migliore. Nel 1999, al momento di una caduta così ignominiosa, ha provveduto la successiva Commissione, con presidente Romano Prodi, a riconsegnargli il posto di Commissario. Cose che succedono soltanto nell’onestissimo ambito delle nostre istituzioni politiche. I semplici cittadini vanno sotto processo per gli ammanchi, o come minimo perdono l’incarico. Perché mai, dunque, dunque, dovremmo affidare a questo signore i nostri ultimi beni? In omaggio, forse, al truffaldino sotterfugio inaugurato dalla Presidenza della Repubblica? I politici che lo voteranno come capo del governo sappiano che, visto che non possediamo nessun altro potere, annoteremo ogni loro “Sì” per cancellare per sempre il loro nome da qualsiasi futura elezione.
Omnia vincit amor et nos cedamus amori.
Avatar utente
sofonisba Donna
Faber est suae quisque fortunae
Guadagnone
 
Utente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anni
 
Messaggi: 3253

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi LoyaltyToTheEnd » sabato 19 novembre 2011, 21:41

Il_babbeo ha scritto:mmh,secondo me lo detesti tanto perchè in realtà è quello che tu vorresti essere ,o essere stato. No,perchè tutto questo odio nei confronti di una persona che ha avuto tutto dalla vita,lo giustifica solo il pensiero dell'uomo medio: " la mia vita fa schifo,MA non puo' essere colpa mia ,quindi DEVE essere colpa di qualcun'altro. Chi è quello piu' ricco che si tromba le 20 enni? Berlusconi? cattivo!!"

Immagine
See, buonanotte. No guarda, ti assicuro che sei totalmente fuori strada, sono (o almeno spero di essere) l'antitesi di quel losco individuo. Giusto per chiarire qualche punto:
1) La vita che conduce mi da il voltastomaco, se anche potessi non ci terrei neanche un po' a praticarla, la storiella che chi lo critica lo invidia passa solo perchè la ripete lui. Anzi, io penso che quelli che lo invidiano sono quelli che lo votano.
2) La tua frase "una persona che ha avuto tutto dalla vita" è imprecisa, correggiamola in "una persona che ha rubato tutto dalla vita" :D
3) Anche "quello piu' ricco che si tromba le 20 enni" è da aggiustare in "quello piu' ricco che si tromba le put..ne" (senza stare a specificare se hanno 20, 30 o...17 anni) :lol:
4) Non lo odio affatto, lo disprezzo profondamente, che è diverso.
Perchè lo disprezzo? Forse perchè è tutte le cose che ho detto nel precedente post?
Lo disprezzo perchè ha fatto parte della P2, loggia massonica, ma tranquillamente definibile organizzazione criminale, volta a sovvertire lo stato, della quale in questi anni ha continuato coi suoi amichetti a tentare di attuarne il "piano di rinascita democratica".
Oppure perchè per anni ha avuto rapporti con la mafia (e li avrà interrotti? Chissà...), o perchè come eroe lui ha lo sporco immondo mafioso pluriomicida vittorio mangano, mentre io come eroi ho Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, giusto per citare solo i due più famosi di una purtroppo lunga lista.
O ancora perchè commette reati e usa il parlamento per approvarsi leggi che li depenalizzano o che comunque gliela fanno fare franca, perchè distrugge le istituzioni con i suoi comportamenti e i suoi deliri, perchè usa la nostra Costituzione sulla quale ha giurato come kleenex, perchè ha totalmente sputtanato l'Italia nel mondo etc. etc. Potrei continuare, ma di ragioni ce ne sono tante, il tempo è poco e l'argomento del topic è un altro, quindi mi fermo ^_^
Magari tu consideri false queste cose e lo ritieni onesto, ma se il mio pensiero (che a me pare basato solo su fatti accertati) è questo, secondo te dovrei ammirarlo e invidiarlo o disprezzarlo profondamente?
:wink:
Non usare mai la stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!
Avatar utente
LoyaltyToTheEnd Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anni
 
Messaggi: 2988

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi Il_babbeo » sabato 19 novembre 2011, 23:08

mmh, no nel senso che moltissime cose che affermi sono palesemente false,tipo che la p2 era una loggia massonica( proprio il contrario,la massoneria si è sempre dissociata dalla sola associazione p2-loggia) e un mucchio di altre cosette che affermi..vabeh.
Se avessi il drappo ricamato del cielo,
Intessuto dell’oro e dell’argento e della luce,
i drappi dai colori chiari e scuri
...del giorno e della notte
dai mezzi colori dell’alba e del tramonto,
stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:
invece, essendo povero, ho soltanto sogni;
e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
cammina leggera perché cammini sui miei sogni.
Avatar utente
Il_babbeo Uomo
Toda joia,toda beleza !
Guadagnone
 
Utente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anniUtente da 9 anni
 
Messaggi: 5012

Sondaggio politico: governo di larghe intese o elezioni?

Messaggiodi LoyaltyToTheEnd » lunedì 21 novembre 2011, 21:59

Per quanto riguarda la P2 capisco quello che intendi, ma comunque è nata come loggia massonica, da qui la mia definizione. Con licio gelli è diventata una loggia deviata, proprio per questo ho aggiunto che, per quanto mi riguarda, era un'organizzazione criminale.
E comunque è un distinguo inutile, anzi, se fosse stata una loggia normale non ci sarebbe stato nessun problema perchè, per quanto la massoneria per me sia una cosa patetica, è anche assolutamente legale. L'associazione segreta invece è illegale, ed è proprio quello che era la P2.
Per il resto, non sono entrato molto nei dettagli e sono rimasto molto sul vago, quindi mi piacerebbe sapere quali sarebbero il mucchio di altre cosette palesemente false... vabeh. ^_^
Non usare mai la stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!
Avatar utente
LoyaltyToTheEnd Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anniUtente da 8 anni
 
Messaggi: 2988

Sponsor


PrecedenteProssimo

Torna a 4 chiacchiere in compagnia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron