Benvenuto su IoGuadagno.it Forum. Clicca qui per registrarti adesso
Chiudi

GUADAGNI ONLINE E FISCO

Se sei un nuovo iscritto e qualcosa non ti è chiara, posta qui le tue richieste veloci di aiuto e di assistenza, sia specifica che generica sul guadagno online e sui servizi offerti dal sito e dal forum. Leggi qui prima di postare
Regole di questa sezione
- Prima di aprire nuove discussioni assicurati che l'argomento non sia già stato affrontato.
- Nelle richieste di assistenza inserisci un titolo il più descrittivo possibile.
- Questa è un'area di pura discussione. Non è consentito inserire referral link o inserire messaggi con l'intento di cercare nuovi iscritti.

GUADAGNI ONLINE E FISCO

Messaggiodi whrestian » venerdì 14 febbraio 2014, 16:32

AmyPond ha scritto:Ciao a tutti,
scusate se riporto su questo thread vecchiotto :D

volevo sapere se è cambiato qualcosa a riguardo.

Io sono inoccupata, a carico dei genitori, ma guadagno qualcosina coi sondaggi e le PTC (sui 200 euro all'anno) + qualche lavoretto di consulenza con siti stranieri pagati su paypal (che l'anno scorso mi hanno fruttato mille euro, quest'anno, per ora, 250€)

dovrei dichiarare questi esili guadagni da qualche parte, o è ancora valida la regola di non dover dichiarare niente entro i 5mila euro (0 2800 lordi??)


non esitono più soglie di esenzione ma esiste che se hai da pagare meno di 12€ di tasse (come nel tuo caso) non sei tenuta a fare nulla.
Poi se volessimo essere scrupolosi visto che incassi soldi dall'estero dovresti comunque avere p.iva e compilare le dichiarazioni delle dogane....ma questa è un'altra storia
Avatar utente
whrestian Uomo
Cosa si fa per un pugno di $$$....
Esperto
 
Utente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anniUtente da 13 anni
 
Messaggi: 1406

Sponsor


GUADAGNI ONLINE E FISCO

Messaggiodi leopardo1971 » venerdì 14 febbraio 2014, 17:27

Dogana?! Non mi sembra che ricevere un pagamento per un servizio reso comporti la competenza della dogana! E come se un avvocato italiano che assiste un francese in una causa, debba fare dogana per la parcella emessa!!!! E cosa fa vedere ai doganieri, il filmato della sua arringa!!! Ma dai....
Per quanto riguarda la partita iva, anche qui bisogna fare chiarezza: esistono le attività occasionali, per le quali non si viene qualificati soggetti iva. Se io, occasionalmente (quindi non in modo professionale o imprenditoriale) rendo un servizio (o vendo un bene... avete presente eBay???), non sono tenuto ad avete la partita iva, agisco da privato!!
Altro discorso le imposte sui redditi: ogni provento costituisce reddito, da chiunque incassato. Tale reddito diventa imponibile a determinate condizioni. Più precisamente un minimo non esiste, ma per effetto delle varie detrazioni previste dalla legge in base al tipo di reddito (dipendente, lavoro autonomo ecc) di fatto entro certi limiti non si pagano imposte (questo non vuol dire che il reddito non si debba dichiarare...). Il limite dei 2800 euro circa, non c'entra niente con la tassazione: ma è il limite per essere considerati a carico fiscalmente di un altro soggetto, con le conseguenze che ne derivano (detrazioni, ecc.). Anche quello di 5000 è un discorso diverso dalla tassazione: riguarda il limite minimo previsto dalla legge per aprire una posizione INPS e versare i contributi volontari.
Il mio consiglio è di non fare assolutamente niente, nessuno ti verrà a chiedere conto di 1000 euro o poco più e comunque, per quanto detto prima, non saresti tenuta a nessun pagamento.
Avatar utente
leopardo1971 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 825

Sponsor


Precedente

Torna a Assistenza e primo aiuto ai newbie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron