Benvenuto su IoGuadagno.it Forum. Clicca qui per registrarti adesso
Chiudi

lista PTC con account paypal bloccato

Discussioni sui siti che pagano per cliccare banner o link pubblicitari e per visitare siti. Non sono ammessi referral link.
Regole di questa sezione
Prima di aprire nuove discussioni assicurati che l'argomento non sia già stato affrontato. Grazie :)
Questa è un'area di pura discussione. Non è consentito inserire referral link o inserire messaggi promozionali con l'intento di cercare nuovi iscritti.

Messaggiodi tooby87 » mercoledì 23 gennaio 2008, 0:30

Fresche e non buone novità: per il gruppo AdverCash di nuovo tutto come prima. Anche il nuovo account provvisorio è stato bloccato, in attesa di chiarimenti sul business portato avanti dal gruppo. Cronus (il WM) assicura che, comunque, tutti i guadagni verranno salvaguardati etc etc, ma, comunque, questa situazione rischia di portare alla morte molti di questi servizi, visto che c'è la probabilità che i conti rimangano bloccati per mesi.

Tra l'altro, si sta confermando su più forum il fatto che a PayPal roda vedere passare di mano tanti soldi senza guadagnar granché.

Sic...
tooby87 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anni
 
Messaggi: 586

Sponsor


Messaggiodi mitik » mercoledì 23 gennaio 2008, 0:57

dite a questi webmaster che se usano il conto paypal Premier o business
non glielo chiudono :D
mitik
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anni
 
Messaggi: 594

Messaggiodi tooby87 » mercoledì 23 gennaio 2008, 1:04

mitik ha scritto:dite a questi webmaster che se usano il conto paypal Premier o business
non glielo chiudono :D


Esattamente: bux.to e clixmania, citate più sopra, usano conti premier/business e per questo continuano a pagare con regolarità. Tra l'altro, conviene a PayPal che chi fa un numero elevato di transazioni abbia quel tipo di conto.

Hehehehe...
tooby87 Uomo
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anni
 
Messaggi: 586

Chiarimento definitivo

Messaggiodi giudime » mercoledì 23 gennaio 2008, 1:25

Copio e incollo qui

admin@dailyclicks.biz"

a me


Hello,

As most of you already know, as of Saturday 19, Paypal had limited our account.

We received an email from them tonight,
stating that they can no longer accept us...
and we must stop using them, even without
seeing our documentation.

They have locked us out of our account and
stopped us from sending or receiving money.

They have basically got our hands tied.
Unfortunately there is not much we can do about it.

All accounts have been reset, and anyone
wishing to continue with DailyClicks,
will need to start over with our new processors.

We will still be reconstructing the cashout
procedures for the new processors.

Anyone wishing to continue, plz update
your profile.

We understand your frustration, but there
is absolutely nothing we can do.

You can take it up with paypal if you want,
but we dont have access to the funds their.

Thank you for your time,
DC Staff
giudime
 

Messaggiodi redrosso67 » mercoledì 23 gennaio 2008, 2:24

anche bux.to si prepara all'evenienza...ecco cosa ho trovato da un loro annuncio

Jan. 23, 2008 - Jan. 23, 2008 Seems that PayPal changed their policy in doing business with PTC websites. We are just checking on other payment solutions. Business will continue as usual. We will keep you posted.
----------
Ultima modifica di redrosso67, mercoledì 23 gennaio 2008, 2:27, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
redrosso67 Uomo
Guadagnone
Guadagnone
 
Utente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anni
 
Messaggi: 2386

Messaggiodi panterarossa » mercoledì 23 gennaio 2008, 5:16

mitik ha scritto:dite a questi webmaster che se usano il conto paypal Premier o business
non glielo chiudono :D


ullallà chi si rivede!...ciao mitik :)

allora chiariamo un po' di dubbi il tipo di conto non c'entra nulla e non si tratta nè di questioni di fees mancate da paypal nè di altro del genere.
Pare che il giro di vite di paypal sulle PTC di ultima generazione è dovuto all'altissima percentuale di reclami o richieste di refunds fatte dagli utenti di queste società che contano migliaia di utenti e hanno un bacino di traffico notevole... e che ultimamente si stavano moltiplicando come i funghi.
Paypal si è stufata di questo andazzo e di stare dietro a tutte queste procedure che cmq hanno pure un costo per loro in termini di tempo e denaro, e allora sono andati a scavare a fondo e probabilmente quello che hanno trovato non gli è piaciuto per niente!
Hanno visto che questo tipo di PTC si reggono principalmente sulla vendita di ref e di upgrade e non sulla vendita di pacchetti pubblicitari come hanno voluto far credere... paypal probabilmente ha visto in questo una sorta di sistema piramidale, in cui chi prima arriva guadagna e gli ultimi arrivati no...e non gli deve essere piaciuto.
Oltretutto alcuni di questi conti dove transitavano migliaia di euro erano posseduti da minorenni non dichiarati...
icashout per esempio....e una marea di reclami dopo la sua scomparsa! e si scopre che il webmaster era un ragazzino di 16 anni moltoo furbo (o molto scemo dipende dai punti di vista! :P ) o come ancora myrealcash, pay-to-click, fast.sc, posseduti da una ragazzino di 14 anni!!! :o che ora per prendere i soldi dai vecchi conti deve aspettare 3 mesi, e che oltretutto si sospetta essere il proprietario anche di bux3
e ce ne sono molte, molte altre di castronerie fatte...
ma anche qualche buon esempio per fortuna, vedi clixmania amministrata egregiamente bene...tempo fa ebbe anch'essa l'account sotto controllo, controllo pienamente superato...e per ora risparmiata da paypal :)

insomma questo giro di vite era inevitabile visto l'andazzo che aveva preso piede!

io però mi faccio una domanda: a parte alcuni webmaster di cui è più o meno comprovato che è vero che hanno avuto l'account bloccato, chi ci dice che tutti gli altri che stanno seguendo a ruota non dichiarino l'account bloccato solo per paura o solo per trovare una valida scusa per giustificare il ritardo nei pagamenti o prendere tempo per poi non pagare più affatto? :roll:
io un paio di dubbi su alcune specifiche PTC ce li ho...è molto più onesto dire agli utenti scusate ma da oggi non pago più con paypal perchè è diventato rischioso... anzichè gridare subito ai 4 venti mi hanno bloccato l'account!

Meditate anche sul fatto che le vecchie ptr o PTC di vecchio stampo per ora nn stanno avendo nessunissimo tipo di problema con Paypal... e un motivo ci sarà no? ;)

come sempre continuate a fare le vostre segnalazioni mi raccomando! :)
Ultima modifica di panterarossa, mercoledì 23 gennaio 2008, 5:22, modificato 1 volte in totale.
Panterozza...emmm Panterarossa...mi fate confondere!
Avatar utente
panterarossa Donna
OPSSS... mi sa che ho sbagliato utente :))) questa qui c'ha una S di troppo...
Guadagnone
 
Utente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anniUtente da 11 anni
 
Messaggi: 5915

Messaggiodi preve1984 » mercoledì 23 gennaio 2008, 9:00

non è da molto che frequento le PTC, ma quali sarebbero quelle di vecchio stampo?
io ad esempio sono sicritta a gran parte di quelle con account bloccato.... a questo punto... continuare a cliccare? o aspettare che si rimetta tutto a posto? se si riuscirà....
pagati per postare... mylot
preve1984
Apprendista
Apprendista
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 147

Messaggiodi marisasal » mercoledì 23 gennaio 2008, 11:34

acnhe io chiedo (a pantera rossa, in particolare): come fare adistinguere le società più serie? :?:
marisasal
 

Messaggiodi mitik » mercoledì 23 gennaio 2008, 11:53

panterarossa ha scritto:
mitik ha scritto:dite a questi webmaster che se usano il conto paypal Premier o business
non glielo chiudono :D


ullallà chi si rivede!...ciao mitik :)

allora chiariamo un po' di dubbi il tipo di conto non c'entra nulla e non si tratta nè di questioni di fees mancate da paypal nè di altro del genere.
Pare che il giro di vite di paypal sulle PTC di ultima generazione è dovuto all'altissima percentuale di reclami o richieste di refunds fatte dagli utenti di queste società che contano migliaia di utenti e hanno un bacino di traffico notevole... e che ultimamente si stavano moltiplicando come i funghi.
Paypal si è stufata di questo andazzo e di stare dietro a tutte queste procedure che cmq hanno pure un costo per loro in termini di tempo e denaro, e allora sono andati a scavare a fondo e probabilmente quello che hanno trovato non gli è piaciuto per niente!
Hanno visto che questo tipo di PTC si reggono principalmente sulla vendita di ref e di upgrade e non sulla vendita di pacchetti pubblicitari come hanno voluto far credere... paypal probabilmente ha visto in questo una sorta di sistema piramidale, in cui chi prima arriva guadagna e gli ultimi arrivati no...e non gli deve essere piaciuto.
Oltretutto alcuni di questi conti dove transitavano migliaia di euro erano posseduti da minorenni non dichiarati...
icashout per esempio....e una marea di reclami dopo la sua scomparsa! e si scopre che il webmaster era un ragazzino di 16 anni moltoo furbo (o molto scemo dipende dai punti di vista! :P ) o come ancora myrealcash, pay-to-click, fast.sc, posseduti da una ragazzino di 14 anni!!! :o che ora per prendere i soldi dai vecchi conti deve aspettare 3 mesi, e che oltretutto si sospetta essere il proprietario anche di bux3
e ce ne sono molte, molte altre di castronerie fatte...
ma anche qualche buon esempio per fortuna, vedi clixmania amministrata egregiamente bene...tempo fa ebbe anch'essa l'account sotto controllo, controllo pienamente superato...e per ora risparmiata da paypal :)

insomma questo giro di vite era inevitabile visto l'andazzo che aveva preso piede!

io però mi faccio una domanda: a parte alcuni webmaster di cui è più o meno comprovato che è vero che hanno avuto l'account bloccato, chi ci dice che tutti gli altri che stanno seguendo a ruota non dichiarino l'account bloccato solo per paura o solo per trovare una valida scusa per giustificare il ritardo nei pagamenti o prendere tempo per poi non pagare più affatto? :roll:
io un paio di dubbi su alcune specifiche PTC ce li ho...è molto più onesto dire agli utenti scusate ma da oggi non pago più con paypal perchè è diventato rischioso... anzichè gridare subito ai 4 venti mi hanno bloccato l'account!

Meditate anche sul fatto che le vecchie ptr o PTC di vecchio stampo per ora nn stanno avendo nessunissimo tipo di problema con Paypal... e un motivo ci sarà no? ;)

come sempre continuate a fare le vostre segnalazioni mi raccomando! :)


dà retta pantera ...da uno che ci naviga :)

la questione che paypal si attacca ai reclami o a traffico indubbio e solo una loro scusa,
già il fatto stesso che questi "minorenni" come li chiami te, non potranno di certo avere un conto verificato e quindi nemmeno Premier.
A me personalmente avevano bloccato il conto personale, ma da quando gli feci presente che era appoggiato a un premier e che sborsavo fior di quattrini di fee ogni mese, mi hanno lasciato stare.

Comunque per quanto riguarda il discorso dei vari Paid to Bux ...hanno vita corta,
pagare il 100% dei referral non gli potrà mai reggere.

Per la tua osservazione fatta nell'altro post, ti rispomdo qui:
Tutto sta a come si gestisce una cosa, non al fatto di essere italiani o no


ebbene, per la serie "Provaci ancora Sam" ...ci stò riprovando e sembra che ora tutto fila liscio ;)
mitik
Cliccatore
Cliccatore
 
Utente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anniUtente da 12 anni
 
Messaggi: 594

Messaggiodi zimmilo » mercoledì 23 gennaio 2008, 14:43

ragazzi, posso dirvi 1 cosa?paypal è nato come strumento di tutela delle transazioni su ebay, poi ha avuto un escalation di utilizzo, ed è diventato un metodo alternativo x transazioni economiche, e qui sono nati i problemi,poiché deve sottostare alle normative bancarie (in Italia è entrata a far parte dell'ABI, che ha messo paypal sottoinchiesta x la pubblicità presenta un conto business e guadagni fino a1000euro,poiché x la promozione degli strumenti finanziari bisogna utilizzare gli appositi addetti). Cmq lo status di istituto finanziario comporta diversi obblighi e oneri, che da qualche parte paypal deve recuperare come fanno le banche, dividendo i correntisti privati(a cui non fanno pagare o fanno pagare spese poiché non movimentando il conto non creano grossi problemi) dai business (che x avere maggiore elasticità d'utilizzo del loro conto si pagano le dovute commissioni)
zimmilo
Immatricolato
Immatricolato
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 422

Messaggiodi zimmilo » mercoledì 23 gennaio 2008, 14:51

continuando è la normativa che glielo impone,ma dato che gli adm delle ptc non fanno spuntare quello che fanno come attività, e che dovrebbero farlo,poiché fanno raccolta pubblicitaria e di compravendita evadendo le tasse ed è x questo ke i conti vengono bloccati come avviene a un normale cittadino che non dichiara il motivo x cui utilizzi il proprio conto corrente . spero ke le mie spiegazioni siano state utili
zimmilo
Immatricolato
Immatricolato
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 422

Messaggiodi AdMiNo » mercoledì 23 gennaio 2008, 15:32

zimmilo ha scritto:[...]paypal è nato come strumento di tutela delle transazioni su ebay, [..]


paypal esisteva ancora prima di ebay, successivamente ebay ha acquistato paypal
Antonio

Non usare mai le stessa password su più siti e non usare mai password semplici o facilmente intuibili!

:arrow: leggi e rispetta il Regolamento :arrow: guarda le Faq e le Guide e :arrow: usa la Ricerca prima di postare - La ricerca è tua amica

^_^ Guadagna anche tu con i sondaggi online ^_^
Avatar utente
AdMiNo Uomo
Strade? Dove stiamo andando non c’è bisogno di strade!
Amministratore
 
Utente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anniUtente da 15 anni
 
Messaggi: 25771

Messaggiodi percaso » mercoledì 23 gennaio 2008, 16:37

Ciao anche Spainbux ha lo stesso problema. Per daily click non ho capito perchè hanno azzerato i guadagni mi sa che i problemi con Paypal sono solo una scusa...SCAM!?
percaso
Apprendista
Apprendista
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 123

Messaggiodi zimmilo » mercoledì 23 gennaio 2008, 16:40

AdMiNo ha scritto:
zimmilo ha scritto:[...]paypal è nato come strumento di tutela delle transazioni su ebay, [..]


paypal esisteva ancora prima di ebay, successivamente ebay ha acquistato paypal


scusa x la piccola inesattezza, ma avevo letto questo
zimmilo
Immatricolato
Immatricolato
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 422

Messaggiodi honeys » mercoledì 23 gennaio 2008, 16:47

ma in tutto questo, non c'è il rischio che molte società vogliano sfruttare questo problema per non pagare?
E poi è possibile che paypal non abbia mandato degli avvertimenti sul pericolo che questi conti fittizzi venissero chiusi?
Alla fine mi sembra che chi paga è sempre l'ultimo anello della catena
Ultima modifica di honeys, mercoledì 23 gennaio 2008, 18:03, modificato 1 volte in totale.
honeys
Novizio
Novizio
 
Utente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anniUtente da 10 anni
 
Messaggi: 37

Sponsor


PrecedenteProssimo

Torna a Siti PaidToClick tradizionali e in stile Bux

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite